Avete mai provato a mettere la spugnetta per il trucco in congelatore? Ecco cosa accade

Se amate gli esperimenti, provate a lasciare una spugnetta da trucco nel freezer: quello che succederà vi lascerà sbalorditi

Tutti per truccarsi utilizzano pennelli e spugnette, ma in pochi sanno come sfruttarli al meglio per ottenere un risultato impeccabile. Esistono, infatti, diverse chicche che potete attuare per rendere i vostri strumenti da make-up più performanti: ci pensiamo noi a svelarvi qualcosina, senza dover necessariamente portarvi a spenderci soldi dietro.

mettere spugnetta nel freezer
Cosa succede se metti una spugnetta nel freezer (estetista.it)

Intanto, è davvero molto importante fare attenzione alla pulizia dei vostri strumenti. Lavateli ed igienizzateli, quindi, almeno una volta alla settimana: esistono tantissimi metodi per farlo, ma se non volete perderci troppo tempo (soprattutto per l’asciugatura) vi consigliamo questo tool abbastanza economico per fare tutto in pochi minuti. In generale, inoltre, vi consigliamo di riporre spugne e pennelli in zone sempre pulite e deterse, adibite proprio a loro (clicca qui per un esempio pratico).

Chiaramente, per una buona riuscita del make-up, è importante avere diverse tipologie di pennelli, che vi aiutino a distribuire i prodotti e sfumarli senza fare macchia (clicca qui per una rapida guida). Stesso discorso vale per le spugnette, ma in questo caso vi consigliamo sempre di inumidirle leggermente prima di metterle a contatto con i prodotti, in modo tale che questi ultimi non vengano principalmente assorbiti dalla consistenza porosa dello strumento.

Spugnetta da trucco in freezer, ecco cosa accadrà

Se eravate già a conoscenza di queste nozioni, probabilmente non sapete ancora cosa potrebbe succedere se riponeste la spugnetta che utilizzate per fondotinta e correttore per un paio d’ore nel congelatore. Molte persone ci hanno provato e hanno ammesso di constatare notevoli cambiamenti durante il make-up: scorrete con la lettura per saperne di più.

mettere spugnetta nel freezer
Truccarsi con una beauty blender congelata può essere un toccasana per la pelle (estetista.it)

La procedura da seguire è davvero molto semplice: inumidite come sempre la vostra beauty blender (passatela sotto l’acqua corrente e strizzatela bene) per poi riporla nel freezer per circa un paio d’ore. A questo punto, tiratela fuori e iniziate a truccarvi come fate sempre. Siamo certi che potrete notare un sacco di differenze già a primo impatto.

In primis, la spugnetta sarà estremamente fredda, fattore che potrebbe essere super positivo per la pelle in quanto tenderà a rimpolparla leggermente, realizzando quindi anche una sorta di skincare.  D’altronde, basti pensare al brand Nyx, che ha creato un primer effetto ghiaccio, da distribuire sul volto prima del make up proprio per ricreare lo stesso piacevole effetto, oltre che per rassettare e compattare bene la pelle.

In questo modo, inoltre, la spugnetta risulterà meno porosa e andrà ad assorbire automaticamente meno prodotto, evitando così inutili sprechi. In generale, attuate sempre questo passaggio per fondotinta e contorno occhi: vi basterà davvero pochissimo per vedere, in pochi istanti, la pelle vostra decisamente più tonica e rinvigorita. Che ne pensate? Ci proverete?

Impostazioni privacy