Per mantenere i capelli puliti più a lungo devi solo usare questi accorgimenti e noterai la differenza dopo una settimana

Capelli puliti più a lungo, cosa bisogna fare? Ecco i segreti per mantenere una chioma sana e splendente anche a distanza di giorni dallo shampoo!

Prendersi cura dei capelli non è poi così semplice, bisogna conoscere la giusta hair care routine da seguire per far sì che i capelli rimangano sani, splendente e anche puliti più a lungo. Dopo lo shampoo i capelli risultano sempre molto morbidi e profumati, perfetti da mettere in piega o da sfoggiare al naturale.

capelli puliti più a lungo
lavare i capelli e mantenerli puliti più a lungo – estetista.it

Utilizzare i giusti prodotti adatti al proprio cuoio capelluto è sicuramente uno step fondamentale, quindi privilegiare shampoo, maschere e conditioner che siano adatti alla tipologia del tuo capello non è per nulla da sottovalutare. Se hai una cute troppo grassa, andrai ad utilizzare uno shampoo purificante; per una cute troppo secca, invece, sarebbe l’ideale utilizzare uno shampoo nutriente e idratante.

Bisogna anche specificare che l’hair care routine può variare da un momento all’altro, la salute dei capelli dipende molto anche dall’ambiente esterno e dalle temperature. Uno dei problemi più comuni è quello di mantenere i capelli puliti a lungo: lavare i capelli un giorno sì e uno no, quindi a giorni alterni, potrebbe diventare stressante. Se vuoi mantenere una chioma pulita per più giorni ed evitare così troppi shampoo a settimana, dovresti seguire questi consigli.

5 consigli per evitare di lavare i capelli troppo spesso

Per mantenere i capelli puliti più a lungo devi seguire dei semplici consigli. La differenza la noterai nel giro di poco. Il primo suggerimento è quello di lavare i capelli con acqua leggermente calda, mai bollente. Un calore eccessivo potrebbe irritare la cute e di conseguenza far sporcare prima il cuoio capelluto.

capelli puliti più a lungo
lavare i capelli e mantenerli puliti più a lungo – estetista.it

Il secondo consiglio riguarda l‘applicazione dei prodotti: lo shampoo va utilizzato solo sulla radice, quindi non sulle lunghezze, mentre il conditioner o la maschera vanno utilizzati solo sulle lunghezze e mai sulla radice. Utilizzare i prodotti nel giusto modo ti permetterà di ottenere una chioma non solo più pulita, ma anche più idratata e luminosa.

Prima di procedere con i classici prodotti previsti nella tua hair care routine, però, è doveroso effettuare uno scrub almeno una volta a settimana. Privilegia un prodotto che sia adatto al tuo cuoio capelluto, massaggia lo scrub per qualche minuto sulla cute bagnata e risciacqua con cura. Solo a questo punto potrai procedere con shampoo e conditioner.

Per far sì che i capelli restino puliti più a lungo è doveroso prendersene cura anche nel post lavaggio. Quindi utilizza un asciugamano come turbante asciutto e pulito e rimuovi l’acqua in eccesso tamponando leggermente le lunghezze con l’aiuto dell’asciugamano. Non strofinare mai, altrimenti rischi di aumentare la rottura dei capelli e rendere il cuoio capelluto più sensibile.

Ultimo step riguarda le spazzole: dopo aver tamponato i capelli, pettina i capelli con una spazzola di qualità. Ricorda di pulirla e igienizzarla almeno 2 volte al mese. Ogni giorno invece dovrai rimuovere i capelli rimasti impigliati tra le setole. Con questi accorgimenti i capelli resteranno puliti per più giorni!

Impostazioni privacy