Il preferito di Lady D diventa anche quello di Camilla, ecco di chi si tratta

Camilla e Lady D avevano una grande passione comune in fatto di fashion: ecco di cosa si tratta e perché non ne potevano fare a meno

Il mondo legato alla Famiglia Reale d’Inghilterra desta sempre estrema curiosità e no, non solo nei loro sudditi, ma proprio in tutto il mondo. La morte della Regina Elisabetta, poi, ha completamente stravolto tutti: a breve, ci sarà l’incoronazione di Re Carlo e, ad accompagnarlo, ci sarà la futura regina consorte Camilla

CAMILLA-E-DIANA passione comune
Il preferito di Lady D diventa anche quello di Camilla, ecco di chi si tratta (estetista.it) Foto da Ansa foto

I Reali non destano particolare curiosità soltanto per le loro vite, che da sempre non si sono mai rivelate piatte o noiose, ma anche per le loro scelte fashion, talvolta inedite e fuori dall’ordinario. La stessa Elisabetta è passata alla storia per i suoi completi color pastello e le minibag super trendy, ma non dimentichiamoci di Kate Middleton, che ha recentemente lanciato la moda del riciclo chic (presa a cuore anche dalla nostra Maria De Filippi).

Un’altra grande appassionata di moda è stata la meravigliosa Lady Diana: lei più di tutte nella Famiglia Reale era solita dare ai suoi look dei connotati più profondi e simbolici, tant’è che alcuni sono addirittura passati alla storia e ricordati tutt’oggi. Primo tra tutti, l’iconico Revenge Dress, sfoggiato da Diana al party di Vanity Fair dopo aver saputo dell’infedeltà di Carlo che, al tempo, era suo marito.

L’abito, che in un primo momento venne considerato “troppo audace” dalla donna, venne poi indossato strategicamente come manifesto di indifferenza all’ “umiliazione”del tradimento dell’ex marito con Camilla. Ed è proprio la regina consorte che, ad oggi, prende spunto dalle idee della madre di William ed Harry rivolgendosi ad una personalità a lei molto cara…

La passione comune di Camilla e Lady D ha un nome: ecco chi è

Ebbene sì, anche Camilla ha deciso di affidarsi quasi totalmente allo stilista britannico Bruce Oldfield, in cui la stessa Lady D aveva riposto estrema fiducia in tutta la sua vita, tanto da optare quasi sempre per le sue creazioni per le occasioni importanti.Vi raccontiamo un po’ di lui scorrendo in basso…

lady d e camilla fashion
Il preferito di Lady D diventa anche quello di Camilla, ecco di chi si tratta (estetista.it) Foto da Ansa foto e IG @bruceoldfield

L’uomo aveva iniziato la carriera di stilista sin da bambino, lavorando e imparando il mestiere in sartoria. Nel 1980 incontrò fortuitamente la meravigliosa Lady D e, da quel momento, non hanno più potuto fare a meno l’una dell’altro.  Il designer stesso ha mostrato sempre grande stima nei confronti della Principessa, tanto da definirla “la cliente perfetta”: basti pensare che l’idea era quella di vestirla ogni giorno “come se andasse ad un matrimonio”! (riportato da Elle).

Lo stilista ha aperto il suo primo negozio di prêt-à-porter e couture nel 1984 e, tra la sua clientela di punta, spiccavano nomi a dir poco incredibili: per citarne alcuni, Catherine Zeta-Jones, Rihanna, Taylor Swift, Rosamund Pike, Melanie Griffith e numerosi membri delle Famiglie Reali in tutto il mondo. Per la meravigliosa Rania di Giordania, ad esempio, ha disegnato niente poco di meno che l‘abito da sposa!

Per questo motivo, anche Camilla Bowles non poteva non cedere alle meraviglie di Oldfield: la Regina consorte nutre estrema fiducia nello stilista, tanto da affidarsi sempre di più a lui per degli eventi molto importanti. Sempre più spesso, infatti, abbiamo visto la donna con addosso le sue creazioni e probabilmente opterà per lui ancora una volta in occasione dell’incoronazione di Re Carlo.

La bravura e versatilità di un designer si evince anche da questo, ovvero nella capacità di saper valorizzare personalità molto diverse tra loro in modo iconico. Diana e Camilla, si sa, sono quasi opposte ma il professionista ha saputo dare ad entrambe tutto quel che serviva per essere sempre splendide ed…iconiche!

Impostazioni privacy