Come mantenere la costanza nell’allenamento e non sprecare il vostro abbonamento in palestra

Vi siete iscritte in palestra ma dopo pochi mesi avete abbandonato le vostre ambizioni di allenamento? Non siete certamente le sole e, proprio per questo motivo, può essere utile cercare di capire in che modo mantenere la costanza degli allenamenti.

La costanza nell’allenamento è d’altronde la chiave per raggiungere i vostri obiettivi di fitness e non si tratta certo di fare il massimo per una settimana e poi rallentare per le due successive! Il corpo ha infatti bisogno di tempo per adattarsi e costruire forza, resistenza e flessibilità e solo seguendo costanza una routine di allenamento, si permette ai muscoli di svilupparsi e migliorare nel tempo.

allenamento e costanza
Estetista.it – Come essere costante nell’allenamento

La costanza non solo aiuta a livello fisico, ma ha anche un impatto positivo sul benessere mentale. L’esercizio fisico regolare rilascia endorfine che migliorano l’umore e riducono i livelli di stress. Quando fate dell’esercizio fisico una parte regolare della vostra routine, create una struttura nella vostra vita e stabilite abitudini sane.

Inoltre, la costanza genera disciplina. Impegnandosi in allenamenti costanti, si sviluppa un’autodisciplina che si riversa anche in altri ambiti della vita  e tutto ciò non potrà che influenzare positivamente la produttività al lavoro o in altri ambiti, migliorando la concentrazione e la grinta.

Perché a volte non siamo costanti nell’allenamento

Prima di comprendere in che modo poter trovare la giusta costanza negli allenamenti può essere utile comprendere per quale motivo spesso molliamo la presa!

fitness
Qualche consiglio per trovare la giusta motivazione nel perseguire costanza negli allenamenti – estetista.it

In primo luogo, è la mancanza di un’adeguata pianificazione e definizione degli obiettivi a contribuire al distacco dai propri programmi: senza obiettivi chiari in mente, è facile perdere la concentrazione e demotivarsi. Inoltre, un’agenda fitta di impegni o priorità contrastanti possono rendere difficile ritagliarsi del tempo da dedicare all’allenamento.

Un’altra ragione per un allenamento incostante è la noia o la mancanza di varietà negli allenamenti. Fare la stessa routine giorno dopo giorno può portare alla monotonia e alla perdita di interesse. È fondamentale variare gli esercizi e provare cose nuove per tenersi impegnati.

Anche infortuni o problemi di salute possono ostacolare la costanza nell’allenamento. A volte si verificano circostanze impreviste che ci impediscono di allenarci regolarmente come vorremmo. Se è importante ascoltare le esigenze del nostro corpo in questi momenti, è altrettanto fondamentale non lasciarsi scoraggiare del tutto.

La mancanza di responsabilità o di un sistema di supporto può contribuire in modo significativo a rendere incoerenti le abitudini di allenamento. Senza qualcuno che ci responsabilizzi o ci incoraggi quando ne abbiamo più bisogno, rimanere motivati diventa molto più difficile.

Sebbene queste siano solo alcune delle ragioni più comuni per un allenamento incoerente, riconoscerle è il primo passo per superarle!

Consigli per mantenere la costanza negli allenamenti

Innanzitutto, ponetevi degli obiettivi realistici. Non puntate ad allenarvi ogni giorno se non è possibile. Iniziate con poco e aumentate gradualmente la frequenza e l’intensità dei vostri allenamenti man mano che vi impegnate.

Un altro consiglio utile è quello di programmare gli allenamenti in anticipo. Trattateli come qualsiasi altro appuntamento o impegno importante nel vostro calendario. Pianificando in anticipo, avrete meno probabilità di saltare una sessione o di trovare scuse.

Trovate una routine di esercizi che vi piaccia veramente. Se avete paura di andare in palestra o trovate noiosi certi esercizi, è probabile che a lungo andare sia più difficile mantenere la costanza. Sperimentate diverse attività finché non trovate qualcosa che vi tenga motivati ed entusiasti.

idee per allenamento
Estetista.it – Idee per l’allenamento

Prendete anche in considerazione la possibilità di trovare un compagno di allenamento o di partecipare a corsi di fitness di gruppo, perché questo non solo aggiunge un elemento di responsabilità, ma rende l’esercizio più divertente e sociale.

Seguite poi i vostri progressi lungo il percorso tenendo un diario di allenamento o utilizzando applicazioni che monitorano i livelli di attività e i risultati ottenuti. Vedere i progressi fatti può essere una grande motivazione a continuare!

Infine, siate gentili con voi stesse se la vita si mette di traverso e interrompe la vostra routine. Accettate che ci possano essere delle battute d’arresto, ma ricordate che la costanza nel tempo è ciò che conta davvero.

Impostazioni privacy