Rimettersi in forma velocemente con il metodo viralissimo 2-3-8. No sforzi eccessivi

Scopri con il noi il rivoluzionario allenamento che ti permette di rimetterti in forma in modo rapido e semplice. 

Su TikTok ormai girano migliaia di video relativi a tendenze sul benessere ma una di queste nell’ultimo periodo ha catturato l’attenzione di moltissimi utenti. Basti pensare che in poco tempo si sono raggiunti milioni di visualizzazioni sulla celebre piattaforma. Si tratta di uno speciale metodo di allenamento chiamato 3-2-8.

donna con metro
Il metodo di allenamento diventato virale – estetista.it

L’ultima tendenza in fatto di fitness ha già rivoluzionato la routine di coloro che hanno voglia non solo di provare qualcosa di nuovo, ma di rimettersi in forma in poco tempo e con il minimo sforzo. Sembrerebbe una vera e propria utopia, ma con il suddetto metodo sarà possibile raggiungere facilmente i propri obiettivi di peso. A quanto punto la domanda sorge spontanea: in cosa consiste esattamente? Continuate a leggere per scoprirlo.

Alla scoperta del metodo 3-2-8

L’allenamento 3-2-8 combina due giorni di allenamento settimanale di pilates con tre giorni di allenamento con i pesi e 8 mila passi al giorno (da qui il nome). E’ stato creato da un’istruttrice di pilates, Natalie Rose, che pochi mesi ha cominciato a pubblicare dei video, dove mostrava una serie di esercizi, che includevano addominali e allungamenti.

donna con pesi
Il metodo di allenamento diventato virale – estetista.it

E’ importante sottolineare il fatto che esistano due varianti di questo metodo. Il primo modo è quello di completare e consiste in tre allenamenti con i pesi a settimana, due allenamenti di pilates e 8 mila passi giornalieri. In alternativa, si può seguire il metodo 3-2-8 con tre allenamenti di pilates a settimana, due allenamenti con i pesi e 8 mila passi al giorno. Gli allenamenti con i pesi comprendono l’allenamento in palestra con bilancieri, manubri o altri pesi.

Questa tipologia di allenamento può portare numerosi benefici alla nostra salute. Si tratta di una routine di allenamento che promuove l’equilibrio, gli allenamenti a basso impatto e anche il riposo. L’aggiunta dei pesi, secondo la stessa istruttrice che ha fondato il suddetto metodo, permette di mantenere la costanza e al tempo stesso agire su diversi gruppi muscolari e di migliorare la mobilità e la flessibilità.

Per non parlare del fatto che il metodo è un ottimo tuttofare. L’allenamento con i pesi è essenziale per le donne per costruire e mantenere i muscoli e le ossa. Il pilates infatti è una forma di allenamento a bassa intensità che aiuta ad allungare i muscoli, a mobilizzare le articolazioni e a utilizzare i gruppi muscolari più piccoli che non vengono utilizzati nei sollevamenti composti. Basti pensare che cinque allenamenti a settimana saranno in grado di migliorare la massa muscolare e ridurre il grasso.

Impostazioni privacy