Hai dei buchetti alle sopracciglia: ecco come farli scomparire

I buchi alle sopracciglia sono un problema molto comune, si tratta di aree in cui la crescita del pelo non avviene.

Può essere una questione temporanea dovuta all’eliminazione errata di parti dell’arco delle sopracciglia, ma può trattarsi anche di una zona nella quale il pelo non rinascerà oppure una mancanza dovuta a una condizione personale.

Buchi alle sopracciglia
Come risolvere i buchi tra le sopracciglia- Estetista.it

L’uso scorretto della pinzetta fa molti danni, non bisognerebbe mai eccedere nella rimozione dei peletti, perché si rischiano difetti estetici difficili da sanare. Un problema comune è anche la carenza di vitamine, ferro e minerali, ma anche lo stress può provocare veri e propri buchi tra le sopracciglia.

Come eliminare i buchetti dalle sopracciglia

La mancanza di sopracciglia, soprattutto in alcune zone, non è affatto una situazione piacevole perché si nota, essendo proprio sul viso. Molte sognano sopracciglia spesse e folte ma è più difficile di quello che si possa immaginare. Ci sono soluzioni definitive e altre provvisorie, per tamponare, con costi più o meno ingenti. Per riparare al danno ci sono varie strade, la prima è una dieta sana, così da garantire l’apporto di tutto quanto necessario.

Anche utilizzare uno scrub all’olio di oliva e allo zucchero di canna può aiutare la pelle a ripristinare la crescita del pelo, mentre la laminazione delle sopracciglia oggi è tra i trattamenti più richiesti, poiché permette di dare la piega totale di tutto l’arco. L’olio di ricino invece è una sostanza naturale molto utilizzata che fa sviluppare il pelo, da usare per stimolare la ricrescita, che necessita di grande costanza. Tuttavia la soluzione immediata e a basso costo, resta sempre una matita o del mascara apposito per sopracciglia.

Le possibili soluzioni contro i buchi alle sopracciglia
Migliorare le sopracciglia, coprendo i buchi- Estetista.it

Solo in questo modo è possibile migliorare immediatamente l’impatto visivo, minimizzando i buchetti presenti e andando quindi a definire le sopracciglia con la matita. È opportuno non scegliere il nero ma un colore che si avvicini, per quanto possibile, al proprio. In questo modo il risultato finale sarà molto più naturale.

Si può sfumare il tutto con un pennellino, quindi occorre non dare delle linee nette ma dare con la mano morbida, una piccola sfumatura. Se la differenza è notevole, bisogna aiutarsi con il pennellino delle sopracciglia, andando a pettinare meglio quelle presenti. Questo è un lavoro semplice, basta solo prenderci un po’ la mano.

In commercio ci sono pettini appositi con mascara per sopracciglia. Non va bene quello per le ciglia, in quanto la consistenza è differente e anche la tenuta. Si può usare anche in concomitanza agli altri trattamenti quindi con olio, scrub, laminazione. La cosa importante è persistere nel tempo per condurre progressivamente alla ricrescita del pelo.

Impostazioni privacy