Fondotinta effetto lifting perfetto con l’aggiunta di un ingrediente particolare. La pericolosa tendenza andata virale

Il trucchetto di bellezza ha fatto subito il giro del web, ma attenzione a quello che fate! Non tutto che diventa virale si rivela salutare.

Nel corso degli anni ne abbiamo sentite di tutti i colori, soprattutto in termini di trucchetti beauty virali. Infatti molte utenti fanno affidamento a questi ultimi per trasformare o velocizzare la propria routine, ma non sempre si rivelano efficaci, anzi si può incorrere in effetti poco salutari per la propria pelle.

donna con fondotinta
Il nuovo trend che combina il fondotinta con il lubrificante – estetista.it

Il fondotinta è senza ombra di dubbio uno dei prodotti make up più utilizzati e amati dalle donne. Come già saprete sono numerose le tonalità e formulazioni che si possono scegliere, in modo che ognuna di noi è in grado di utilizzare il fondotinta più adatto alla propria carnagione e al tipo di pelle. Solitamente questo prodotto è tra i primi ad essere applicato sul viso per ottenere una base uniforme, consentendo quindi di rimuovere possibili impurità cutanee. Per migliorare però l’effetto del medesimo qualcuno ha pensato bene di combinarlo ad un altro ingrediente, il lubrificante.

Fondotinta e lubrificante: Una combinazione salutare?

Quando si pensa al lubrificante, la routine di bellezza non è sicuramente la prima cosa che ci viene alla mente. Anzi si tratta di un ingrediente che non ha nulla a che fare con il make up. Ma allora perché abbinare un prodotto come il fondotinta al lubrificante? Non solo, questa combinazione ha raggiunto milioni di visualizzazioni online. Ma in cosa consiste esattamente? E soprattutto, è sicuro per la pelle?

donna con fondotinta
Il nuovo trend che combina il fondotinta con il lubrificante – estetista.it

Sono domande che sicuramente vi sarete già poste leggendo questo articolo e noi vogliamo una volta per tutte rispondere a questi importanti quesiti. Anche se non si tratta della prima volta che questo trend ha fatto il giro del web, nell’ultimo periodo sta davvero prendendo piede. Secondo alcuni influencer, alcuni ingredienti come l’acido benzoico e l’idrossido di sodio sono presenti sia nei più comuni prodotti per la cura della pelle sia nei lubrificanti. Perciò hanno cominciato ad utilizzare questi ultimi come primer. Ma cosa ne pensano gli esperti?

Anche se non si tratta del peggiore trucchetto beauty in circolazione, è necessario sottolineare come la maggior parte dei lubrificanti contenga sostanze come l’olio di ricino. Negli ultimi anni è stato aggiunto ai normali primer in quanto può levigare la pelle e ridurre l’aspetto dei pori. Tuttavia, molti lubrificanti contengono anche silicone. Non tutti i tipi di silicone sono uguali e quindi solo alcuni possono essere benefici per la pelle. Questo significa che l’uso di lubrificanti come primer può avere effetti negativi sulla pelle.

Quindi, si consiglia caldamente di evitare l’uso di lubrificanti sul viso perché a causa della loro natura densa, provocano l’ostruzione dei pori e irritazioni cutanee. Infatti i siliconi e i prodotti a base di olio possono soffocare lo strato cutaneo. Perciò se avete ad esempio una pelle più grassa, non farete altro che sopprimere il sudore causando l’accumulo di batteri e sporco. In poche parole, state lontane dal lubrificante!

Impostazioni privacy