Come non sporcarsi con il mascara ed applicarlo alla perfezione: la tecnica senza fronzoli

Non riesci a non sporcarti mentre applichi il mascara? Con questi consigli scagioni ogni rischio ed eviterai che le ciglia di appiccichino

Che sia un make-up da giorno, per affrontare la quotidianità, o per una serata importante, un elemento che non potrà mai mancare è assolutamente il mascara.  Questo prodotto, però, è tanto speciale quanto inesplorato: per quanto, infatti, sembri molto facile da applicare, probabilmente non siete proprio a conoscenza di tutto…

tecnica per applicare il mascara
Ecco come applicare il mascara nel modo corretto (estetista.it)

Prima di tutto, partiamo col rivelarvi che sono davvero in troppi a sottovalutare il potere del piegaciglia: questo strumento, infatti, se utilizzato prima di applicare il mascara, vi aiuterà a trovare la giusta incurvatura delle ciglia, oltre che contribuire a separarle meglio (clicca qui per scoprire un suo utilizzo alternativo).

Dopodiché, scegliete sempre il mascara in base alle vostre esigenze: se preferite averle estremamente lunghe, dovrete orientarvi su una tipologia allungante, se invece ne volete più piene, dovrete orientarvi su un prodotto più volumizzante. La differenza consisterà non solo nella composizione del mascara stesso, ma anche nello scovolino, molto importante per la resa finale…

Mascara, tutti i segreti per applicarlo al meglio

In linea di massima, sarebbe l’ideale optare per mascara con scovolini composti da dentini molto sottili: questo in quanto riusciranno a districare e separare meglio le ciglia, evitando quindi che si appiccichino fra loro durante l’applicazione del prodotto. Queste però non è l’unico consiglio che dovete seguire per una resa impeccabile…

tecnica per applicare il mascara
Mascara: ecco le caratteristiche che deve avere per una resa migliore (estetista.it)

Passiamo ora, infatti alla modalità di applicazione: non usate lo specchio del bagno, che sarà inevitabilmente dritto di fronte a voi, ma munitevi di uno specchietto e ponetelo leggermente sotto il vostro viso, di modo che riusciate a vederlo dal basso.

Per evitare di sporcarvi, procedete sgranando molto gli occhi:  a questo punto, passate lo scovolino intriso di prodotto sulle ciglia, curandovi di fare dei movimenti a zig-zag per cercare di coinvolgerle tutte. Inoltre, partite sempre dalla radice dell’arcata ciliare e, ogni tanto, fate un piccolo movimento circolare dal basso verso l’alto, avendo cura di fare bene opposizione con l’occhio verso l’applicatore mentre lo tirate su.

Ricordate sempre di applicare il mascara sia sulle ciglia più interne, che saranno inevitabilmente più corte rispetto a quelle esterne, ma anche sulle punte per enfatizzarle ancora di più: con queste piccole accortezze, non solo eviterete di sporcarvi col prodotto, ma avrete anche un risultato decisamente più d’impatto.

Impostazioni privacy