Gli accessori più cool dell’estate sono quelli fai da te: i modelli più copiati e come realizzarli

L’estate è il momento perfetto per dare sfogo alla propria creatività, mostrando il proprio stile unico anche attraverso dei semplici accessori che possiamo ricreare comodamente a casa nostra.

In questo senso, una mano d’aiuto ci è offerta dal fatto che una delle tendenze più cool sia quella di realizzare a mano gli accessori che si possono indossare, come una collana estiva. Dunque, che siate esperte creatrici di gioielli o che abbiate appena iniziato, questo progetto fai-da-te farà emergere in voi la vostra perfetta abilità originale: con pochi materiali e alcuni semplici passaggi, sarete in grado di creare un accessorio straordinario.

gioielli fai da te moda estate
Estetista.it

Immergiamoci dunque in questo progetto e impariamo a realizzare una bellissima collana estiva fatta a mano che aggiungerà un tocco di fascino ed eleganza a qualsiasi outfit!

Cosa serve per creare una collana estiva fai dai te

Prima di realizzare un fantastico modello di collana estiva fai da te, iniziamo con il raccogliere tutti i materiali necessari. Naturalmente, non ci sono regole rigide, considerato che ciascuna delle nostre lettrici potrà farsi guidare dalla sua creatività.

collana estiva
Come realizzare una fantastica collana estiva a mano!

Noi vi consigliamo però un set di partenza che potrebbe costituire il giusto modo per iniziare in questa impresa:

  • Cordoncino: scegliete un cordoncino che si adatti al vostro stile e al look che volete ottenere per la vostra collana. Sono disponibili diverse opzioni, come quelli in pelle, cotone o nylon;
  • Perline: scegliete perline di colori, forme e dimensioni diverse per aggiungere varietà e creare un design unico e personalizzato. Potete ad esempio scegliere tra perline di vetro, perline di legno, perle, pietre preziose;
  • Forbici: un buon paio di forbici è essenziale per tagliare il cordoncino alla lunghezza desiderata;
  • Ago o filo: a seconda delle preferenze e delle dimensioni delle perline, potrebbe essere necessario un ago o un filo per infilare le perline sul cordoncino;
  • Fermagli e anelli di sospensione: sono utili per rifinire la collana e assicurarsi che rimanga ben salda al collo;
  • Pinze: le pinze saranno utili per fissare con precisione le chiusure e gli anelli di sicurezza.

Una volta raccolti tutti questi materiali, che potete trovare in merceria o ferramenta, potete passare alla fase successiva!

Come realizzare una collana estiva fai da te

Uno dei primi passi da fare per realizzare una collana estiva fai da te è quello di misurare e tagliare il cordoncino. Usate pertanto il righello o il metro per determinare la lunghezza della vostra collana e valutate se preferite un girocollo più corto o una collana più lunga che si appoggi elegantemente sul petto.

Una volta decisa la lunghezza, tagliate con cura il cordoncino usando delle forbici affilate. Ricordate di lasciare un po’ di lunghezza in più alle due estremità per poter attaccare le chiusure in seguito. Non abbiate fretta in questa fase; prendetevi il tempo necessario per garantire l’accuratezza delle misure e la precisione del taglio!

Fatto ciò, aggiungete delle perline per dare alla vostra collana un’atmosfera estiva! Scegliete perline di colori e forme che si completino a vicenda e che riflettano il vostro stile personale. Potete optare per colori vivaci e audaci o per toni più neutri per un look discreto.

Per iniziare, infilate un’estremità del cordoncino in un ago per perline. In questo modo sarà più facile far scorrere le perline sul cordoncino. Iniziate selezionando una perlina e facendola scorrere verso il centro del cordoncino. Ripetete questo procedimento con tutte le perline che volete, distanziandole uniformemente lungo la lunghezza della collana.

Una volta posizionate tutte le perline desiderate, tirate delicatamente le due estremità del cordoncino in modo che si incontrino a un’estremità. Fate un nodo sicuro vicino al punto di intersezione, facendo attenzione a non spingere accidentalmente le perline fuori posizione.

Infine, giunge il momento di rifinire la vostra collana estiva fatta a mano. Si tratta di un passaggio fondamentale perché garantisce che la vostra collana sia sicura e pronta per essere indossata: prendete dunque entrambe le estremità del cordoncino e infilatele con cura in una perlina di chiusura, che è generalmente dotata di un piccolo fermaglio finale che terrà tutto al suo posto.

Quindi, tagliate il cordoncino in eccesso in modo che ne rimanga solo una piccola parte oltre il cordoncino appiattito. Attaccate infine un anello a scatto o una chiusura a moschettone a un’estremità della collana con una pinza. Ripetete l’operazione sull’altra estremità della collana e il gioco sarà fatto!

Gestione cookie