Bubble bob: il taglio perfetto per i capelli lisci e piatti alle radici, per dare un tocco di personalità

Se amate i vostri capelli lisci, ma siete stufe di vedere la vostra chioma appiattirsi con il passare delle ore, c’è un taglio di capelli elegante e di tendenza che potrebbe fare una grande differenza: il bubble bob.

Il bubble bob è, in sintesi, una rivisitazione moderna e audace della classica acconciatura a caschetto. Caratterizzato da strati tagliati in modo da creare una forma voluminosa e arrotondata che ricorda – appunto – le bolle, la tecnica aggiunge consistenza e movimento ai capelli lisci e piatti alla radice, dando loro un tocco immediato di personalità e grinta.

bubble bob
Estetista.it – Il bubble bob sta conquistando Hollywood

Ciò che distingue il bubble bob da altre acconciature a caschetto è poi la sua capacità di aggiungere volume e dimensione senza compromettere la lunghezza: gli strati sono infatti posizionati strategicamente per esaltare la texture naturale dei capelli e creare un effetto che incornicia splendidamente il viso.

Naturalmente, si tratta anche di un taglio particolarmente versatile, che si adatta a capelli lunghi o corti, ciocche spesse o sottili, look casual di tutti i giorni o occasioni più formali.

A chi si rivolge il bubble bob?

Il bubble bob può essere sfoggiato da chiunque abbia capelli lisci e piatti alla radice: è una scelta perfetta per chi vuole aggiungere personalità e volume alle proprie ciocche. Sia che abbiate capelli fini o spessi, il bubble bob può fare davvero miracoli per il vostro look!

bubble bob

In particolare, questa acconciatura è particolarmente adatta a chi ha un viso rotondo o ovale: la forma arrotondata del bob aiuta infatti ad allungare il viso e a creare un aspetto più equilibrato. Tuttavia, non lasciatevi fermare se avete una forma del viso diversa: con le giuste tecniche di styling e i giusti aggiustamenti, infatti, praticamente chiunque può sfoggiare questo taglio così chic.

Peraltro, il bubble bob può adattarsi anche a differenti texture. Se avete i capelli naturalmente lisci, realizzare questo look potrebbe richiedere meno sforzo rispetto a chi ha i capelli mossi o ricci. Ma anche nei confronti di queste ultime, non ci sono particolari barriere: con alcuni strumenti per lo styling a caldo, come arricciacapelli o rulli caldi, anche chi ha i capelli mossi può ottenere risultati sorprendenti.

Inoltre, nemmeno l’età dovrebbe essere un fattore decisivo quando si tratta di sfoggiare questo taglio di capelli: abbiamo infatti notato che il bubble bob sta benissimo a donne di tutte le età, dalle giovani fashioniste che vogliono farsi notare alle signore mature che desiderano uno stile elegante e moderno.

Come fare il look bubble bob?

Realizzare il look bubble bob è molto più facile di quanto si possa pensare. Se volete farlo da sole, e non volete ricorrere al supporto del vostro parrucchiere di fiducia, iniziate assicurandovi che i capelli siano in buone condizioni utilizzando uno shampoo e un balsamo idratanti. Vi aiuterà a combattere la secchezza e l’effetto crespo che possono compromettere l’eleganza del look.

Quindi, tamponate i capelli con un asciugamano fino a renderli leggermente umidi. Applicate una mousse volumizzante alle radici per dare più volume e consistenza. Quindi, utilizzate una spazzola rotonda e il phon per lisciare i capelli e aggiungere volume. Iniziate dalle radici e lavorate fino alle punte, concentrandosi sulla creazione del maggior corpo possibile.

Una volta che i capelli sono asciutti, divideteli in piccole sezioni e lavorate con una piastra di media grandezza non per creare un effetto riccio o molto mosso, ma per dare al bob il suo caratteristico effetto a bolla!

Impostazioni privacy