Invecchiamento del collo. Cosa evitare assolutamente per rallentare il processo

L’avanzare dell’età porta con sé saggezza e consapevolezza ma, come ben sanno tutti coloro che ne stanno sperimentando i segni, anche la perdita di elasticità e di compattezza da parte della pelle, con una particolare intensità in zone del corpo più fragili di altre.

In tal senso, la zona del collo è una delle principali indiziate per mostrare prima di altre i segni del tempo: cedimenti e pieghe fanno la loro comparsa prima che lo facciano altrove, donandoci un aspetto meno tonico di un tempo.

Ma possiamo fare qualcosa per prevenire e ritardare il processo?

ringiovanimento e invecchiamento del collo
Il collo viene sempre trascurato ed invecchia inesorabilmente prima di tutto il resto. Ecco alcuni consigli pratici da seguire- Estetista.it-

Effettivamente, sebbene l’invecchiamento sia inevitabile, ci sono alcune abitudini che possono accelerare il processo e causare l’invecchiamento precoce del collo.

Proprio per questo motivo nelle prossime righe condivideremo insieme cosa evitare assolutamente se si vuole mantenere un aspetto giovane e radioso del proprio collo il più a lungo possibile!

L’invecchiamento del collo: non fa piacere a nessuno ma è inevitabile

La prima cosa che dobbiamo chiarire ancora una volta è che l’invecchiamento del collo è un processo inevitabile e che tutto ciò che possiamo fare è cercare di ridurre la velocità con cui si manifesta.

Se quanto sopra è noto, forse non sai che l’invecchiamento del collo è un processo che inizia molto presto, già verso i 20 anni, e che continua per tutta la vita.

La pelle del collo diventa man mano più sottile e meno elastica, provocando cedimenti e pieghe che possono essere anche molto visibili. Anche i tessuti adiposi sotto la pelle iniziano a ridursi, facendo apparire la pelle rugosa.

Ma che cosa possiamo per contenere la velocità di questo processo di invecchiamento?

collo
Come possiamo ritardare l’invecchiamento del collo?

Per prima cosa, indaghiamo sulle principali cause…

Quali sono le cause dell’invecchiamento del collo?

L’invecchiamento del collo è causato da una serie di fattori che agiscono contemporaneamente. Tra i principali ci sono i danni del sole, che costituisce una delle determinanti maggiori della comparsa di rughe e di altri segni di invecchiamento.

Molto, però, è determinato anche dai fattori genetici. Alcune persone, più di altre, possono infatti essere predisposte al deterioramento e alla perdita del collagene e dell’elastina, due componenti essenziali per mantenere la pelle giovane ed elastica.

invecchiamento collo sole
Una delle cause principali dell’invecchiamento della pelle è il sole – Estetista.it –

Ad ogni modo, il fatto che alcune persone invecchino più visibilmente di altre per loro natura non deve farci demordere dal nostro obiettivo: rallentare la comparsa dei segni dell’invecchiamento del collo prendendo a piene mani gli spunti che condivideremo nel prossimo paragrafo.

Come prevenire l’invecchiamento del collo: 8 consigli che devi applicare

Se – come noi! – vuoi prevenire l’invecchiamento del collo, ci sono alcuni accorgimenti semplici e pratici che puoi adottare.

Per comodità ne abbiamo individuato 8 tra i principali, e li abbiamo condivisi nel seguente elenco puntato:

  • Usa sempre la protezione solare con un SPF pari o superiore a 30. Applicala ogni giorno, anche quando è nuvoloso, e soffermati in maniera generosa soprattutto sulla zona del collo.
  • Idrata regolarmente la pelle, aiutandola così a mantenerla nutrita e elastica.
  • Dormi sulla schiena. Anche se può sembrare strano, dormire a pancia in giù o su un fianco può causare pieghe nella pelle del collo che possono gradualmente diventare sempre più evidenti.
  • Non fumare. È uno dei consigli più importanti! Il fumo accelera infatti il processo di invecchiamento e contribuisce alla formazione di rughe, cedimenti della pelle e altri segni dell’età.
  • Segui una dieta sana e ricca di antiossidanti e vitamine A, C ed E, importanti per la salute della pelle.
  • Fai regolarmente esercizio fisico: ti aiuterà a mantenere il giusto tono muscolare, che può contribuire a mantenere un aspetto giovane e teso del collo.
  • Fai regolarmente trattamenti viso e massaggi per stimolare la circolazione nella zona del collo e migliorare l’elasticità della pelle.
  • Utilizza ogni sera una crema al retinolo sul collo per favorire la produzione di collagene e contribuire a rassodare la pelle.

Insomma, con l’avanzare dell’età è importante essere consapevoli di ciò che può peggiorare il processo di invecchiamento, in particolare per quanto riguarda la zona del collo. Applica i consigli che sopra abbiamo cercato di condividere in brevità e siamo certi che riuscirai a guadagnare qualche anno di tempo rispetto a quanto sostiene la tua carta di identità!

Impostazioni privacy