Il ghiaccio fa bene o male alla nostra pelle? La risposta ti stupirà

Il ghiaccio è sempre stato considerato come un valido trattamento di bellezza per la pelle. Ma è davvero così?

Tra i tanti trattamenti di bellezza non esistono solo creme, unguenti, sieri, maschere, ecc. per prendersi cura della pelle. Il benessere e la protezione cutanea sono fondamentali, per questo è importante fare attenzione a come ci si prende cura di essa.

ghiaccio sulla pelle
Il ghiaccio fa davvero bene alla pelle? (estetista.it)

Prima di poter utilizzare alcuni metodi fai da te, è necessario conoscere prima i lati positivi e negativi di ogni trattamento e capire se la pelle possa effettivamente trarre beneficio da ognuno di essi.

Il potere del ghiaccio sulla pelle. E’ tutto vero?

Tra i prodotti per la cura della pelle di cui si è spesso sentito parlare, c’ è il ghiaccio. Il freddo sulla pelle può davvero dare grandi benefici, tra cui l’ effetto anti-age, aumentando la qualità del collagene, rende la pelle più tonica, ecc. Ma temperature eccessivamente basse possono avere un effetto diverso sulla pelle, come nel caso del ghiaccio. Può dare effetti positivi alla pelle riducendo le infiammazioni e i rossori, sgonfiare le borse e ridurre le occhiaie, scolpire il viso, ecc. Eppure, si tratta solo di effetti temporanei di brevissima durata.

ghiaccio sulla pelle
Gli effetti del ghiaccio sulla pelle sono solo temporanei. Ecco a cosa fare attenzione (estetista.it)

In realtà, bisogna fare molta attenzione ad utilizzare il ghiaccio sulla pelle, perchè si potrebbe rischiare di danneggiarla anche in modo permanente. Il primo problema che viene riscontrato sulla pelle che entra in contatto con temperature freddissime e superfici ghiacciate, è quello di creare uno shock termico. Il ghiaccio infatti è un vasocostrittore, ovvero va a “chiudere” i vasi sanguigni, ma a quelle temperature il processo si attiva in modo troppo violento e istantaneo.

Quando i vasi riprenderanno a dilatarsi lo faranno in modo altrettanto veloce e tutti i rossori e le altre condizioni del viso torneranno come prima, se non ancora più evidenti, rischiando di creare altre problematiche alla pelle. E’ importante fare molta attenzione ad esporre la propria pelle ad uno shock termico tanto forte, perchè i capillari potrebbero persino rompersi, causando eritemi, rosacea, ecc. nei casi più gravi possono anche crearsi delle emorragie interne alla pelle e micro lesioni. 

ghiaccio sulla pelle
Attenzione al ghiaccio sulla pelle e allo shock termico (estetista.it)

Il ghiaccio quindi potrebbe intaccare la barriera cutanea, rendendo la pelle più vulnerabile e sensibile agli agenti esterni. L’ utilizzo di questo composto potrebbe essere molto pericoloso per la pelle, specialmente per quelle sensibili. Il ghiaccio sulla pelle può dare beneficio momentaneo, ma non va applicato in modo diretto sulla pelle e lasciato per troppo tempo sullo stesso punto. Non risolverà le problematiche ad essa legate, neanche lungo andare nel tempo. Le temperature basse sono sempre state un mezzo per trattare alcune condizioni corporali o migliorarne i processi, ma non possono avere un effetto positivo sulla pelle se eccessivamente basse o come trattamento di bellezza diretto e costante.

Impostazioni privacy