Dimenticare la crema solare è solo uno degli errori che puoi commettere quando vai al mare, in piscina o in vacanza

Quando vai al mare, ricorda sempre di compiere queste azioni per il tuo corpo: non farlo potrebbe provocargli dei danni a lungo andare

Tutti andiamo costantemente al mare o in piscina durante i mesi estivi, ma quante persone sanno effettivamente come preparare al meglio il proprio corpo in questi momenti? In moltissimi potrebbero rispondere che basta applicare la crema solare per stare tranquilli, eppure, non sempre questo può bastare per tutelarci al massimo: ecco gli errori più frequenti.

errori di bellezza al mare
Ecco degli errori beauty che non devi mai fare al mare (estetista.it)

Partiamo dalle basi: applicare la crema solare sì, ma come siamo certi di averlo fatto al meglio? Intanto, all’inizio optate sempre per una SPF 50, in quanto sarà necessario proteggere al massimo la pelle dai primi raggi solari, solitamente più aggressivi. Se siete particolarmente sensibili, potete anche acquistare un’UV camera, che vi darà modo di capire se avete applicato il prodotto correttamente su tutto il corpo (clicca qui per conoscere a fondo le caratteristiche).

Tuttavia, come abbiamo già chiarito, applicare la crema non basta per proteggervi appieno: molte persone, infatti, non pensano che anche altre aree del corpo necessiterebbero di una forma di tutela o, semplicemente, di un’attenzione in più, per evitare di trovarci a fine giornata con qualche spiacevole sorpresa addosso. Di cosa stiamo parlando? Continuate a leggere per saperne di più.

Errori beauty che forse commetti al mare o in piscina

Anche andare al mare comporta una body care precisa: per questo motivo, precisiamo che è estremamente importante non saltare mai alcun passaggio e, soprattutto, portare tanta pazienza perché, a lungo andare, il vostro corpo potrà beneficiarne e non poco. Ecco cosa dovete sempre fare prima (ma anche dopo) esservi recati al mare o in piscina.

errori di bellezza al mare
Ecco degli errori beauty che non devi mai fare al mare (estetista.it)

Per il corpo

Partiamo, prima di tutto, dal corpo: come già chiarito, prima di andare al mare o in piscina dovete sempre cospargere ogni area con una buona protezione solare.  Non tralasciate neanche le aree nascoste o confinanti con il costume da bagno (clicca qui per scoprire un bikini che le annulla del tutto), in quanto sono solitamente quelle più propense a scottarsi. Non depilatevi mai prima di andare al mare, né con rasoio, tantomeno con laser e ceretta: sollecitare la pelle in questo modo, per poi esporvi al sole, potrebbe irritarla e contribuire, nel tempo, alla comparsa di macchie o inestetismi vari. Infine, al vostro ritorno, fate una bella doccia e utilizzate un buon doposole, oppure una crema rinfrescante a base di aloe.

Per il make up

Questi consigli sono dedicati a chi non vuole rinunciare al make-up neanche in spiaggia. Farlo è possibile, ma sempre tenendo a mente queste indicazioni: non stratificate troppi prodotti e, quei pochi che utilizzate, sceglieteli sempre waterproof, ovvero resistenti all’acqua e al sudore. Se avete esigenza di coprire delle imperfezioni sul viso, potete optare per delle BB Cream con protezione solare incorporata, mentre per le labbra, che sono le più inclini a rovinarsi e scomporsi dopo poco tempo, vi consigliamo comprare delle tinte effetto tattoo, oppure di di testare questo metodo. Provare per credere.

Per le unghie

Sembra scontato da dire, ma cercate sempre di avere manicure e pedicure ordinate e mai sbeccate prima di andare al mare. Solitamente, si tendono a portare delle soluzioni pendant, ma anche creare un contrasto tra mani e piedi può talvolta risultare molto glamour.  Una cosa che, però, probabilmente non sapete è che i raggi solari tendono, col tempo, ad ingiallire lo smalto, soprattutto se molto chiaro: di conseguenza, optate perlopiù per manicure e pedicure dai colori sgargianti o scuri, ma d’impatto: in questo modo, potrete permettervi di tenerla su qualche giorno in più. Se, però, siete fan dei colori chiari, assicuratevi che la vostra estetista di fiducia vi applichi un buon prodotto antigiallo.

Per i capelli

Se andate molto spesso al mare, ricordate sempre di proteggere i vostri capelli dalla salsedine. Il sale marino, infatti, può andare a rovinarli ed indebolirli col tempo, motivo per cui potete optare per diverse soluzioni. In primis, cercate di non bagnarli troppo spesso, in modo tale da ridurre un minimo alla problematica, ma se proprio non potete farne almeno, trattateli frequentemente con delle maschere idratanti e nutrienti, che vadano a rinvigorirli dopo una condizione di estremo stress.

Impostazioni privacy