D’estate ci si alza al mattino con la speranza che il clima sia abbastanza fresco da poter sfoggiare un bel make up che non coli durante la giornata e non si faccia la fine di un pierrot e magari, si spera anche di mantenere il trucco fino a sera senza ritoccarlo e senza sbavature.

Illusione? No, è possibile!

 

Se siete gente normale, senza troppe pretese, non portate abitualmente le ciglia finte per andare a fare la spesa e avete come tutti 5 minuti contati per rendervi presentabili prima di uscire di casa e andare a lavoro, questo è il trucco che fa per voi!

Garantito anti-afa, garantito anti-sbavature, garantito velocissimo e soprattutto inossidabile!

Avrete bisogno di questi ingredienti per realizzare il vostro make up:

La bb cream che usate di solito (o al massimo il vostro fondotinta)

cipria;

correttore (se avete ochiaie);

matita nera;

ombretto in crema di colore neutro o matitone di colore neutro;

ombretto colorato;

mascara;

blush o terra.

 

Iniziate stendendo la vostra base abituale.

Se usate la bb cream potreste anche saltare lo step dell’applicazione della crema idratante, perché questa dovrebbe essere sufficiente a regalare la giusta idratazione alla vostra pelle.

Passate poi alla cipria, potente alleato nella stagione estiva. Assicuratevi però che non abbia troppi componenti siliconici al suo interno, altrimenti invece di tamponare il vostro sudore vi donerà soltanto un aspetto unticcio.

Il correttore usatelo soltanto se avete delle imperfezioni o delle occhiaie profonde, ma non dimenticate mai di riapplicare sopra un velo di cipria. Questo eviterà lo scivolamento del prodotto all’interno delle pieghe delle vostre rughette (sempre che ne abbiate) e vi aiuterà a mantenere la giusta coprenza più a lungo.trucco anti afa

Ora potete subito passare agli occhi. Non avrete bisogno di primer! Incredibile vero? Basterà solo passare su questa zona con la bb cream o con il correttore nel momento nel quale state stendendo la base e poi applicare la solita cipria e la vostra palpebra superiore non necessiterà di altro per tutta la giornata.

La parte sulla quale dovrete puntare la vostra attenzione invece, è quella inferiore.

Appena sotto le ciglia inferiori dunque, andrete a stendere un prodotto cremoso, ma non troppo, in modo che funga da base e soprattutto da collante per l’ombretto che andrete poi ad applicare. Potete optare per un matitone o per un ombretto cremoso o anche per una matita morbida, l’importante è che il colore sia neutro e non vada ad alterare quello dell’ombretto in polvere che poi ci picchietterete sopra!

Sceglietene uno colorato, adatto per il periodo estivo. Noi abbiamo scelto un verde acqua intenso, ma anche tutte le variazioni del verde e dell’azzurro andranno più che bene. Addirittura potreste scegliere dei colori neon come l’arancione o il fucsia, visto che il make up resterà comunque abbastanza leggero ed un tocco di colore è proprio quello che ci vuole per vivacizzare l’incarnato!

Gli ultimi due step sono l’applicazione nella rima interna di una bella matita nera intensa (per scegliere la migliore leggete QUI ) e di tanto mascara sulle ciglia superiori e inferiori!

 

Il trucco occhi è già concluso ma c’è una operazione da compiere se si vuole che tutto resti fermo lì dov’è!

 

Con un pennello da sfumatura pulito dovete applicare proprio sotto l’ombretto, nella palpebra inferiore, un velo di cipria, meglio se chiarissima o neutra e in questo modo illuminerete la zona e non dovrete continuamente guardarvi allo specchio per vedere se il trucco si è sbavato, perché non succederà!

Per completare il look del viso potete aggiungere un blush o un po’ di terra, ma giusto un velo , per non creare troppe zone di colore e sulle labbra basterà un lucido o anche il burro cacao andrà benissimo.

Avete finito ed in cinque minuti sarete semplicemente più carine!

 

Curiosità e consigli.

Per realizzare questo trucco abbiamo usato, tra l’altro, prodotti low cost:

bb cream 5in1 della Deborah;

cipria Mattyfing natural powder della Essence 02 sugli occhi e 03 sul viso;

matitone long lasting stick eyeshadow Kiko;

matita nera Pupa (la classica);

mascara I Love Stage Essence;

ombretto verde acqua del trio Hippie chic della NYX.

rossetto fluo
rossetto fluo

Dato che il trucco resterà sù appiccicato fino a sera, potete evitare di cambiare il vostro look se dovete affrontare una serata speciale, vi basterà optare per un rossetto bello evidente sulle labbra. Qualsiasi colore acceso andrà bene, proprio perché sugli occhi non avete esagerato!