L’olio di Argan, come vi avevamo ampiamente spiegato  in questo articolo è l’alleato naturale per eccellenza della nostra pelle e del nostro corpo in generale.

Le sue applicazioni nel capo della cosmetologia sono difatti molteplici, se non infinite, perché sia da solo che in associazione ad altri componenti riesce a produrre risultati che molto si avvicinano a quelli dei portentosi e costosissimi prodotti chimici in commercio.

 

ORIGINE E LAVORAZIONE.

olio di argan produzioneLa pianta produttrice dei semi che poi vengono spremuti per ottenere l’olio miracoloso è l‘argania spinosa, tipica delle zone del Marocco, al punto che tale che l’unguento viene anche comunemente chiamato olio marocchino.

Il processo originario di estrazione e produzione è molto complesso oltre che lungo, poiché tutto veniva fatto a mano, dalla raccolta dei frutti alla lavorazione dell’olio. Nei primi anni 2000 invece, la tecnologia ha permesso di velocizzare notevolmente tale processo, sostituendo ovviamente delle macchine alle persone per la spremitura. Tale nuovo metodo è più produttivo e si riece ad ottenere molto più olio dal raccolto.

Ciò ha permesso oltretutto la distribuzione su larga scala come la conosciamo oggi, tanto che anche al supermercato possiamo trovare prodotti a base di olio di Argan (più o meno puro).

 

PROPRIETA’.

olio di argan semiLe caratteristiche principali di tale prodotto naturale, quelle che lo hanno reso celebre nei secoli passati, sono senz’altro quella antiossidante, idratante e protettiva.

La pelle trae giovamento da quello che viene definito spesso elisir di giovinezza perchè è un prezioso alleato contro la formazione di rughe. Grazie infatti alla tonicità ed all’elasticità che dona all’epidermide, stimolando la produzione del famosissimo collagene, questa è meno incline ad accogliere i primi nemici di noi donne!

Essendo più sana ed anche protetta, la pelle contrasta meglio le irritazioni, le eventuali scottature e i piccoli traumi del genere, cicatrici comprese.

Grande pregio dell’olio di Argan oltretutto, è che a dispetto di molti altri amici oli, non unge e riesce ad essere assorbito a livelli molto più profondi.

E’ un prodotto che sicuramente bisogna tenere a portata di mano e che dovrebbe essere presente nel mobiletto del bagno di ogni famiglia, per essere usato da tutti, mamme, papà e figli!

 

APPLICAZIONI IN CAMPO COSMETICO.

L’olio di Argan può essere usato praticamente per tutto quello che concerne il benessere e la salute del corpo, dal viso ai capelli, dalle unghie alla cucina (ovviamente l’olio di Argan alimentare subisce un processo di estrazione differente da quello per uso cosmetico). Potete utilizzarlo perfino per fare dei massaggi rilassanti in quanto ha il potere di distendere i muscoli!

 

Viso.

olio di argan visoTantissime creme in commercio vantano la presenza al loro interno di olio di Argan, ed abbiamo capito il perché, visto che gli acidi grassi e gli omega 3 contenuti al suo interno creano un potentissimo cocktail anti-age in grado di riparare e prevenire i segni peggiori del tempo.

Può essere usato da solo stendendo poche gocce sul contorno occhi oppure aggiungendole alla normale crema viso da giorno.

Potete inoltre utilizzarlo per le vostre maschere fai da te, oppure aggiungerlo a quelle che acquistate, oppure ancora potete aggiungere qualche goccia al vostro esfoliante preferito, perché il rapido assorbimento dell’olio, unito al massaggio purificante vi donerà una pelle spendida, pulita e piena di luce!

 

 

Capelli.

olio di argan capelli lucentiAnche in questo caso l’olio di Argan rappresenta uno dei maggiori alleati, soprattutto per le chiome spente e sfibrate (che poi i due problemi vanno a braccetto), trattate o che hanno subito danni dovuti all’eccessiva esposizione al sole.

E’ un ottimo protettivo al mare, sia se applicato sui capelli asciutti, sia dopo il bagno, in quanto protegge e reidrata.

Qualche goccia può essere aggiunta alle maschere per capelli abituali, oppure si può fare un impacco pre-shampoo da tenere per almeno mezz’ora prima di procedere al lavaggio.

Contrasta addirittura la caduta se applicato direttamente sulla cute, sempre prima di effettuare lo shampoo, così come combatte la forfora e le varie irritazioni del cuoio capelluto!

Se invece volete utilizzarlo per dare un finish al capello asciutto, dovete sempre ricordarvi di bagnare leggermente le mani e mischiare bene con l’olio perché l’assorbimento sarà più rapido.

 

Corpo.

olio di argan massaggi corpoCome la pelle del viso anche quella del corpo subirebbe enormi benefici dall’applicazione dell’olio di Argan.

Il miglior modo per utilizzarlo è sempre quello di mischiarlo alla vostra abituale crema, ma se avete particolari esigenze, come ad esempio delle gambe super secche, potete tranquillamente applicare qualche goccia di olio puro emulsionato con un po’ di acqua. Riuscirete ad essere più rapidi e a coprire aree più estese!

In tal modo vi assicurerete una maggiore elasticità della pelle, soprattutto nei punti critici del corpo, quelli che tendono ad allargarsi e a restringersi più facilmente!

Inoltre, un ottimo modo per sentirsi meglio dopo una giornata stressante che ci ha fatto contrarre tutti i muscoli è proprio un bel massaggio con olio di Argan caldo, il quale dona un immediato beneficio.

 

Unghie e mani.

olio di argan unghieOttimo protettivo anche per le unghie fragili e le mani screpolate.

Il suo utilizzo in questo caso potrebbe risultare più scomodo se usato puro poiché dovendo applicare l’olio direttamente sull’unghia e sulle mani, potrebbe risultare complicato tenerlo in posa per del tempo. Tuttavia il metodo è così efficace che ne vale la pena.

Tenete almeno 15 minuti l’unguento, magari massaggiandolo per facilitarne l’assorbimento. In ogni caso sarà sempre più rapido rispetto a qualsiasi altro olio (tranne quello di jojoba).

Altro metodo molto efficace e più sicuro è quello di cospargere mani e unghie e inserire dei guanti di cotone, lasciando tutta la notte a riposare.

Le vostre mani saranno più morbide, elastiche e riparate, mentre le vostre unghie e cuticole si rafforzeranno man mano che ripeterete l’esperimento (almeno una volta a settimana)!

 

Labbra.

olio di argan labbraCome potevano mancare all’appello? La potente azione idratante e risanatrice dell’olio di Argan, lo rendono un prodotto perfetto per contrastare sia le screpolature che i segni dell’invecchiamento delle labbra (come le pieghette)!

Usato puro prima di andare a dormire oppure unendolo ad un po’ di zucchero di canna potete ricavarne un peeling efficace e del tutto naturale che aiuterà a mantenere l’elasticità anche di questa zona, sempre in primo piano!

 

Bambini.

Può addirittura essere usato sui più piccoli, non che loro abbiano bisogno di rendere la pelle più elastica, ma quanto piuttosto da massaggiare per una azione rilassante e lenitiva.

 

REPERIBILITA’.

La notizia che l’olio di Argan possa essere un potentissimo alleato anti invecchiamento si è estesa a dismisura, tanto che possiamo trovare praticamente ovunque prodotti che vantano all’interno la presenza di questo olio miracoloso.

Ebbene, la maggior parte delle volte ovviamente non è così, perché andando a leggere gli ingredienti (l’INCI) non troveremo nemmeno una traccia dell’argania spinosa oil, se non forse agli ultimi posti.

Come già detto, il grande lavoro che c’è dietro la sua estrazione fa sì che tale elisir non sia proprio a buon mercato, per questo dovete diffidare da tutti quelli che spacciano per olio purissimo un prodotto che costa pochissimo. Non è credibile!

Altrettanto deve dirsi per chi decanta la presenza di estratto di foglie di Argan: non può avere le stesse proprietà dell’olio!

Dovete comunque tenere a mente due cose quando vi approcciate all’acquisto dell’olio di Argan: il primo è che potrebbe puzzare (se lo acquistate ad esempio proprio in Marocco o se acquistate quello alimentare), il secondo è che non ha un’ottima conservazione, quindi vi conviene sempre prenderne delle piccole quantità da finire in fretta o cedere ai conservanti!

Per questo motivo vi forniamo alcuni link che potrebbero esservi utili:

http://www.mondevert.it/bio-eco-cosmesi.php?azione=commenti&cod_art=EE60100

https://www.amicafarmacia.com/olio-puro-di-argan-50ml.html?gclid=CKaHjcCh1rwCFRDLtAodxVsAkQ

http://www.fitocose.it/cosmetici_naturali/olio-di-argan.aspx?id=5811

Curiosità e consigli.

Vi abbiamo già detto che l’olio di argan cosmetico è leggermente diverso da quello alimentare che ha comunque enormi proprietà salutari per il nostro organismo poiché combatte il colesterolo e l’ipertensione, aiuta a prevenire i dolori articolari ecc.

Quest’olio viene solitamente definito “meno raffinato” di quello cosmetico ed assume un colorito più cupo proprio perché i semi vengono tostati prima della spremitura.

E’ un ottimo condimento  (anche se l’odore è abbastanza forte) e potete trovarlo nei negozi bio per provarlo!

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteOcchi azzurri: i make up giusti per valorizzarli!
Prossimo articoloNailympics: le olimpiadi della nail art!
Delania M, passione innata per il make up e per tutto ciò che concerne la bellezza e la cura del corpo. Elargire consigli è la mia prima missione, la seconda è quella di convertire le donne svogliate!!!