Le tecniche di epilazione permanente mirano a distruggere definitivamente il follicolo del pelo in modo che non ricresca più. I laser e la  luce pulsata sono le uniche tecniche veramente efficaci per distruggere in maniera selettiva e definitiva il follicolo del pelo. Questo tipo di trattamento è sempre più richiesto, sia da uomini che da donne, in quanto un’eccessiva o anomala presenza di peli (es. irsutismo) può provocare imbarazzo ed insicurezze.

 

Sebbene si parli di depilazione definitiva, attualmente sarebbe più corretto parlare di depilazione duratura in quanto mancano sufficienti indagini per poter affermare che la depilazione laser sia permanente.

Bisogna inoltre smitizzare l’idea che l’eliminazione del pelo sia totale, viene infatti eliminato circa l’80 per cento degli stessi, il rimanente si miniaturizza, di conseguenza, una leggera peluria sarà sempre presente sulla zona trattata dal laser.

Vediamo in cosa consistono!!!!!!!!

Il LASER emette un fascio di luce di una determinata lunghezza d’onda, diretta verso un punto (detto cromoforo)  che è collimata, cioè non esiste una minima distorsione lungo il suo decorso.

laser su veneEsistono diversi tipi di laser, ognuno dei quali ha un bersaglio ben preciso.

Abbiamo ad esempio i laser vascolari, la cui  luce si dirige verso l’emoglobina presente nel sangue;

i laser per le macchie che colpiscono la melanina;

i laser depilatori, anch’essi diretti verso la melanina;

i laser utilizzati per eliminare i tatuaggi, anche quelli colorati;

i laser cosiddetti ablativi, cioè in grado di eliminare strati dell’epidermide, quelli usati nel sistema di ringiovanimento del volto o resurfacing.

 

luce pulsata contro macchieLa LUCE PULSATA o IPL (Intense Pulsed Light ) è una tecnica più moderna, per il trattamento degli inestetismi e i problemi legati alla pelle.

Si tratta di una tecnologia che, grazie all’emissione di energia luminosa, permette di colpire la zona interessata senza ledere i tessuti circostanti; la presenza di filtri permette di usare determinate radiazioni luminose in base a ciò che si vuole ottenere (depilazione, eliminazione macchie, riduzione capillari).

Come avviene il trattamento?

Il raggio di luce laser viene applicato attraverso un manipolo con punta raffreddata che permette di dirigere l’energia del laser alla radice del pelo, proteggendo e raffreddando la pelle circostante, riducendo così al minimo la sensazione di fastidio.
Durante il trattamento si può avvertire un leggero pizzicore o un leggero fastidio, ma, alcune parti del corpo sono più sensibili di altre e si può usare una crema anestetica da applicare due ore prima del trattamento.

Dopo il trattamento vi può essere un leggero arrossamento e/o gonfiore in corrispondenza della zona trattata che scompaiono entrambi nell’arco di qualche ora.

 

In sintesi!!!!

Dire quale dei due sistemi sia il migliore è difficile poiché le variabili in gioco sono diverse, ognuno di noi può trarre le proprie conclusioni tenendo presente alcune considerazioni:

1. l’apparecchiatura che sia laser o luce luce pulsata su gambepulsata deve essere necessariamente di qualità;

2. mediamente i costi del trattamento laser sono più alti;

3. i tempi di eliminazione dei peli con la luce pulsata sono più lunghi;

4. il laser deve essere utilizzato da un medico estetico;

5. l’IPL è utilizzata dalle estetiste.

 

Chiarimenti.

Il D.M. 12 maggio 2011, n. 110 (pubblicato in Gazzetta Ufficiale 15 luglio 2011, n. 163), ha definito le direttive alle quali i centri estetici devono adeguarsi in materia di macchinari, procedure e cautele d’uso al fine di garantire una maggiore sicurezza sia agli operatori che agli utenti.

luce pulsata occhialiIn particolare il decreto stabilisce che  l’impiego di apparecchiature per depilazione a luce pulsata è riservato a personale con qualifica professionale e con preparazione teorico-pratica specifica, in grado anche di valutare preventivamente le idonee condizioni della cute del soggetto da trattare. Prevede, inoltre,  l’obbligo, sia per l’operatore che per il cliente, di proteggere gli occhi con occhiali protettivi o sistemi equivalenti.

E’ possibile trovare nei centri estetici apparecchi laser per l’epilazione, ma va chiarito che il decreto n. 110 ha stabilito il depotenziamento degli apparecchi ad uso estetico. In conclusione il laser utilizzato dall’estetista e quello utilizzato dal medico non hanno la stessa potenza.

 

Curiosità e consigli.

 trattamento laser con dottoreIl trattamento a Luce Pulsata non può essere eseguito in gravidanza/allattamento né quando si è affetti da particolari patologie quali epilessia, psoriasi, acne, eczemi.

Non è consigliabile eseguire trattamenti a Luce Pulsata inoltre se si assumono farmaci fotosensibilizzanti (tra cui spesso i comuni antibiotici).

Durante i trattamenti a Luce Pulsata occorre coprire tutti i nei presenti sulle zone da trattate con un correttore o matita bianca.