La detox o dieta disintossicante è l’ultima novità in campo alimentare. È un regime alimentare creato con l’obiettivo di depurare l’organismo dalle tossine che si accumulano seguendo uno stile di vita stressante e di fretta. Inoltre il cibo spazzatura, i farmaci e l’inquinamento contribuiscono alla formazione delle tossine.

Questo regime alimentare non è finalizzato al dimagrimento ma consiste nell’apportare uno stato di salute migliore.  La detox rientra in una categoria chiamata medicina alternativa.

Chi ha fondato questo regime alimentare parla di una dieta dalle proprietà olistiche, in pratica un meccanico che non ha una spiegazione scientifica o che comunque non è possibile riassume in uno schema.

detox frutta e verdura

I principi su cui si basa la detox

detox yoga1-      Modificare lo stile alimentare. La detox non solo sostituisce i cibi incrimitani ma promuove l’uso di cibi ricchi d’acqua, fibre, vitamine, sali minerali e antiossidanti. Gli intossicanti sono invece alimenti ricchi di proteine animali, additivi, grassi saturi, colesterolo, farmaci, molecole nervine come teina e caffeina ecc. Assolutamente da eliminare i cibi da fast food, patatine fritte panini, merendine, prodotti confezionati grassi aggiunti alimenti saltati, zuccherati… In pratica tutto!

2-      Modificare lo stile di vita. Si promuove uno stile calmo, senza stress con attività fisica. Abolite ovviamente le sigarette.

3-      Ridurre l’uso di farmaci prediligendo quelli naturali.

4-      Utilizzo di sistemi detox paralleli. Il più famoso è l’acqua detox una specie di plenilunio elettrico che permette di eliminare le tossine tramite i piedi. Fortunatamente è durato poco perché era una vera truffa.

5-      Percorsi di stabilizzazione mentale tramite lo yoga e la meditazione

 

Verità o bugie?

Tornado alla realtà la detox è nata come un regime disintossicante.

detox intrugli

L’idea non era eliminare tutti gli alimenti concentrandosi solo su frutta e verdure biologiche.

Quando è nata, si pensava a un modo per pulire l’organismo in seguito a periodi di forte stress per l’organismo come ad esempio accade durante le feste di Natale e Pasqua. Si può infatti usare prima di cominciare una dieta o la può seguire chi vuole concedersi di tanto in tanto una patatina fritta.

detox dieta mediterraneaFinché questa “dieta” si applica una volta al mese finalizzata solo come depurante è tutto ok… ma quando si pensa di seguire questo regime tutti i giorni è pura follia.

L’Italia si basa su una delle diete più famose e importanti al mondo: la dieta mediterranea. Questa ci insegna cosa mangiare e cosa no, preferendo sempre cibi di stagione, preparati in casa, eliminando cibi precotti e surgelati.

Per far avvalere questa ipotesi sicuramente non doveva nascere la Detox, giacché la dieta mediterranea evidenza quest’aspetto da molti più anni.

Inoltre, eliminare tutti i cibi e cibarsi solo di frutta e verdura fa male all’organismo. Il corpo ha bisogno di proteine nobili, amminoacidi, acidi grassi insaturi, Sali minerali, vitamine. Non vedo perché eliminare la carne bianca oppure un piatto completo come la pasta con le lenticchie.

Analizzando alcuni casi che hanno contribuito all’uso della detox, si è notato che in seguito ad il trattamento protratto per 24/48 ore, si verifica accumulo di molecole tossiche! Ciò è causato dall’insufficienza glicidica provocata da quei pochi alimenti permessi.

Attualmente nessun beneficio scientifico si è avuto sui casi che hanno provato la Detox. Il corpo umano è dotato di sistemi per eliminare le tossine, evoluti negli anni al fine di combattere il regime alimentaree lo stile di vita cui siamo sottoposti tutti i giorni.

detox acqua

Curiosità e consigli.

Tirando le somme possiamo definire la Detox solo come un modo per disintossicarsi, limitando questo regime a un massimodue giorni una sola volta il mese. Non credete a ciò che dice l’amica dell’amica, il miglior piano alimentare per dimagrire e purificare l’organismo è mangiare sano.