Si sente tanto parlare di antiossidanti quali migliori alleati della nostra giovinezza, come se fossero entità astratte, eteree, quasi mitologiche. Ma cosa sono veramente?

Partiamo da considerazioni di base. Il nostro corpo è composto da cellule in continuo movimento in grado di produrre anche elementi di scarto. Ciò avviene in particolare quando c’è da “riparare” qualcosa nell’organismo.

Le più pericolose tra tali cattive sostanze sono i radicali liberi, primi ed acerrimi nemici della nostra bellezza (e della nostra salute in generale) in quanto in grado di alterare e danneggiare le strutture cellulari.

Ecco dunque spiegata l’importanza  degli antiossidanti,  “eroi” dell’organismo, in grado di contrastare e tenere a bada il lavoro sporco dei radicali liberi.

Ciò è semplicisticamente ciò che accade al nostro corpo ma osservazione ben più importante da tenere sempre presente è che tali buone sostanze possono essere sia endogene, ossia prodotte autonomamente dal nostro organismo, che esogene, ossia assunte attraverso gli alimenti.

 

Diventa a questo punto di grande rilevanza saper riconoscere ed integrare nella propria dieta tutti quei cibi che ne sono ricchi, proprio per rimediare a carenze di base!

Ecco allora la nostra top 10 dei cibi antiossidanti:

 

antiossidanti frutti rossi1. FRUTTI ROSSI.

In molti impazziscono per i frutti rossi e fanno bene!

In inglese vengono comunemente raggruppati sotto il nome di “Berries” e comprendono more, lamponi, mirtilli, fragole e sono tutti frutti ricchissimi di antiossidanti, che svolgono tra l’altro un’ottimo lavoro anche a livello immunitario e cognitivo.

L’unica accortezza da utilizzare quando li si acquista direttamente da un contadino o quando li si raccoglie in prima persona è quella di lavarli molto accuratamente per eliminare battteri e simili!

Si possono usare in gustose macedonie, nello yogurt, su torte, gelati, insomma, ottimi per la colazione ma anche per uno spuntino goloso!

 

antiossidanti kiwi gold2. KIWI.

Sempre cavalcando la scia frutticola, non si possono non menzionare i kiwi che con la loro alta concentrazione di polifenoli, volano forse al primo posto tra i frutti per contenuto di antiossidanti, soprattutto la qualità “Gold”!

Tali sostanze sono importantissime perché ci proteggono ma malattie degenerative come possono essere il Parkinson o l’Alzheimer.

Il sapore a volta aspro e i semini possono dare noia a qualcuno, ma restano sempre molto gustosi da consumare a colazione, a fine pasto, a merenda, sui dolci ecc.

 

antiossidante mela3. MELE.

Potevano non entrare di diritto in una classifica nella quale si parla di cibi che fanno bene? Chi diceva che “una mela al giorno toglie il medico di torno” avrà avuto le sue buone ragioni  (scientifiche) per dirlo!

La migliore qualità tra esse, a livello di contenuto di antiossidanti, è la mela rossa , quella di Biancaneve per intenderci (ed anche qui, ci saranno stati dei validi motivi per rappresentare proprio questa nella fiaba come simbolo di gioventù).

Oltre ad essere un cibo sano, è anche pratico, molto facile da portare in giro e poter sgranocchiare durante la giornata, con poche calorie e che soprattutto salvaguarda la salute dei vostri denti. Un take away perfetto!

 

antiossidanti fagioli rossi4. FAGIOLI ROSSI.

Conclusa la carrellata sui frutti, parliamo dei legumi, che in generale assolvono tutti un ruolo molto importante nel nostro organismo ma in particolare i fagioli rossi, costituiscono una fonte di fibre ed antiossidanti non indifferente.

Potete utilizzarli in modo variegato, con la pasta, nel minestrone (ottimi anche passati), nell’insalata, insomma, non devono mai mancare sulla vostra tavola, almeno due volte a settimana!

 

antiossidanti carote5. CAROTE.

C’è chi dice che mangiare carote allunghi la vita, per via della presenza di beta-carotene che aiuta il corpo a produrre Vitamina A, importante per combattere il cancro, e vitamina C.

Studi e ricerche scientifiche hanno infatti associato la presenza elevata di carotene nel sangue ad un minor rischio di malattie cardiovascolari e tumorali.

Sono poi ottime per la vista!

Potete consumare le carote in ogni momento della giornata e stanno bene davvero con tutto, sia cotte che crude!

 

antiossidanti pomodoro6. POMODORI.

Sia lodata l’America per averci fatto conoscere questo ortaggio ricco di licopene, potente antiossidante assolutamente importante nella prevenzione dell’ictus e dunque di colesterolo e pressione alta.

Tale sostanza è contenuta soprattutto nella buccia, quindi se la si digerisce facilmente, mai toglierla!

I pomodori biologici poi hanno ovviamente una marcia in più e d’estate soprattutto non dovreste proprio farne a meno!

Sul pane, a fatte, come passata (sugo), sulla pasta, nelle zuppe, perfino sulla carne, insomma, anche il pomodoro sta bene con tutto, tranne magari con i dolci!

 

antiossidante cacao 7. CIOCCOLATO FONDENTE.

Chi lo diceva che il cioccolato fa male?

Di certo oggi, soprattutto nei supermercati, è sempre più difficile individuare un prodotto a base di cioccolato fondente che sia davvero tale, ad ogni modo tale gustosissimo alimento è ricco di antiossidanti, è una cura per il buon umore, combatte il colesterolo e riequilibra la pressione sanguigna!

Ovviamente, più il cioccoltato fondente sarà puro, ossia con minore concentrazione di zuccheri raffinati, e più potrete mangiarne, mettiamola così!

20/30 grammi al giorno è sufficiente.

 

antiossidanti carciofi8. CARCIOFI.

Purtroppo si. I carciofi, oltre ad essere ricchi di ferro, apportano al nostro organismo molte vitamine preziose e dunque sono ricchi anche di antiossidanti.

Anche i carciofi possono essere utilizzati in sfariati modi oltre che come semplice contorno, come ad esempio nella pasta, in torte rustiche, ci sono anche quelli sotto aceto, ma se proprio non vi vanno giù, provate a metterli su una pizza gustosa!

 

antiossidanti patate9. PATATE.

Ecco invece un tubero che piace a moltissimi e che davvero può essere consumato in svariati modi!

Potrete non crederci, ma la patata costituisce un ottimo alimento da integrare anche nelle diete, al posto del pane ad esempio, poiché sazia ed è gustoso. L’importante è evitarla a cena ed evitare abbinamenti come pasta e patate o pane e patate, ma ciò è logico e scontato.

Ad ogni modo anche la patata, soprattutto quella dolce, con la quale è possibile fare ottimi purè, è ricca di antiossidanti, quindi rientra di diritto nella nostra classifica!

 

antiossidante uva rossa10. UVA ROSSA E VINO.

Eccoci giunti alla fine ed una menzione speciale va ovviamente riservata a ciò che veniva definito il “nettare degli dei“, ossia il vino rosso. Si tratta davvero di qualcosa di speciale perché l’uva rossa è particolarmente ricca di polifenoli e flavonoidi che aiutano a mantenere il cuore in forma e la circolazione sanguigna in perfetto equilibrio.

Ovviamente con il vino non bisogna esagerare (mezzo bicchiere a pasto è sufficiente), ma soprattutto bisogna fare attenzione a non bere vini mischiati con sostanze che poco o niente hanno a che fare con la salute, per questo meglio mangiare un po’ di buona uva rossa, rigorosamente biologica!

 

Curiosità e consigli.

antiossidanti avocadoVi sono anche molti altri cibi ovviamente, ricchi di tali sostanze, ma quelli elencati sopra sono i più comuni ed anche i più reperibili, alcuni addirittura quattro stagioni, tuttavia non si puà non menzionare tra i frutti (ancora) il melograno ricco di flavonoidi ed assolutamente benefico per le arterie del cuore, l’avocado che contiene numerose vitamine e che può essere abbinato anche a carne o pesce, la graviola (frutto anch’esso tropicale) con proprietà digestive, antibatteriche ed anticancro ed infine le bacche di goji, ottime per contrastare le malattie tumorali legate alla pelle.

Infina, non si può non menzionare la bevanda per eccellenza, il thè verde, sul quale si potrebbe aprire un capitolo a parte!

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteReview prodotto capelli low cost: Spray volume lucentezza Phytorelax
Prossimo articoloCosmoprof e Cosmopack
Delania M, passione innata per il make up e per tutto ciò che concerne la bellezza e la cura del corpo. Elargire consigli è la mia prima missione, la seconda è quella di convertire le donne svogliate!!!