Lungo le coste dell’Oceano Atlantico e nelle regioni più interne degli Stati Uniti, in particolare nel sud dell’Arkansas, cresce la Serenoa repens (Sabal serruata), una palma nana che appartiene alla famiglia delle Arecaceae e prende nome del botanico che ne scoprì le proprietà, Sereno Watson.

Viene anche comunemente chiamata Palmetta della florida o Saw Palmetto.

 

I frutti della Serenoa repens assomigliano a un’oliva di colore giallo-bluastro e, quando sono ben maturi, sono ricchi di acidi grassi e in particolare di betafitosterolo, un principio attivo che è in grado di svolgere effetti riequilibranti a livello endocrino e ormonale, con benefici apprezzabili anche e soprattutto a livello del cuoio capelluto. serenoa repens frutti

 

La pianta ha inoltre un’azione antinfiammatoria che si esplica attraverso l’inibizione di un enzima (5-alfa-reduttasi) responsabile della trasformazione del testosterone in diidrotestosterone, il quale, se è prodotto in eccesso, favorisce la comparsa di acne, sebo, caduta dei capelli e in alcuni casi anche di ipertrofia prostatica.

L’accumulo di tossine e grasso nei tessuti cutanei può  essere responsabile di un mal funzionamento del bulbo pilifero con conseguente indebolimento delle chiome.

serenoa repens capsuleDai frutti maturi della Serenoa repens si può ricavare sia olio che un estratto secco davvero preziosi per la salute e la bellezza dei capelli, disponibili oggi sotto forma di capsule in farmacia e in erboristeria (oppure su internet!).

L’integratore di Serenoa può  essere usato tutto l’anno in presenza di forfora e dermatite, quando i capelli sono sfibrati, deboli e poco corposi; in particolare è un valido alleato in estate, quando si sottopongono le chiome all’azione sfiancante del cloro delle piscine, del vento, della sabbia e del sole; l’estratto di Serenoa consolida la struttura dei capelli e migliora l’irrorazione e l’ossigenazione del cuoio capelluto, prevenendo anche le perdite copiose che di solito si manifestano in autunno, come “ricaduta” negativa dello stress subito dai capelli durante l’estate.

 

Curiosità e consigli.

Nonostante le proprietà benefiche della pianta, bisogna conoscerne anche le controindicazioni o meglio, le precauzioni da adottare!

 

Le donne per esempio, dovrebbero assumere la pillola durante il trattamento per via orale, poiché l’assunzione di questo tipo di prodotto potrebbe intaccare il feto, anche se non tutti sono unanimi nel ritenerla dannosa. Sta a voi scegliere!

 

serenoa repens uomoNegli uomini invece è molto indicata, anche perché è utile per la prostata.

Bisognerebbe assumere le pillole a stomaco pieno, circa dopo mezz’ora i pasti principali.

 

La palmetta della florida in sostanza, ha un’azione simile a quella svolta dalla finasteride di cui costituisce un blando sostituto (ma con meno controindicazioni), o meglio, un sostituto naturale, per questo basse concentrazioni potrebbero non avere effetti visibili sull’organismo.

 

La Serenoa Repens è disponibile anche sotto forma di fiale da distribuire sul cuoio capelluto e sono generalmente composte anche da altri elementi naturali come il rosmarino e il miglio.lozione-serenoa-repens

CONDIVIDI
Articolo precedenteNail Art: 10 modi di usare il Polka Dot!
Prossimo articoloA Venezia spopola il nude look!
Delania M, passione innata per il make up e per tutto ciò che concerne la bellezza e la cura del corpo. Elargire consigli è la mia prima missione, la seconda è quella di convertire le donne svogliate!!!